Lucifero identico a Satana?

Lucifero identico a Satana?

Tradotto da Sara Ballini
“Lucifero è identico a Satana?”
dalla versione aggiornata del 2017 de “La Bibbia dell’Avversario” di Michael W.Ford.
Presto disponibile.

Dal nostro punto di vista “Lucifero” è un titolo (un epiteto), il Portatore di Luce.
Satana è l’aspetto fiero che significa nemico.
Noi non riconosciamo il Satana dell’Antico Testamento come Lucifero in nessun senso stretto.
L’Avversario ha molti aspetti e molte Maschere Deifiche.
La Corrente dell’Avversario è la forza motivatrice che causa i cambiamenti, l’evoluzione, la distruzione, la creazione e le sfide che abbiamo davanti, un simbolo di forza e di auto-evoluzione della Volontà.
Dietro al nome di Satana c’è un tipo diverso d’energia rispetto a quello che si trova dietro al nome di Satana; considerando che si tratta di una forza interna alla natura noi sfruttiamo quelle specifici tipi di potere che nominiamo e comandiamo queste energie in risposta alla nostra Volontà e dentro del nostro Corpo, Mente, Spirito.
Sia Satana che Lucifero sono archetipi dell’Avversario.
I Luciferiani cercano di divorare l’essenza della vita, l’essenza dell’umanità.
Tutto diventa più forte divorando qualcos’altro; questa è una legge della natura.
Essere onesti con se stessi, proporsi delle sfide e superarle è raggiungere la base del cammino verso la maestria”.
Samael , dalla prospettiva dei miti ebraici e delle tradizioni esoteriche è una Maschera Deifica che unisce sia Satana che Lucifero con un equilibrio tra creazione e distruzione.

“Samael era il più grande principe del paradiso. Gli animali celestiali e i Serafini avevano ognuno sei ali, ma Samael ne aveva dodici.” – Midrash

Nella tradizione giudaica tarda, l’Avversario viene presentato come un’angelo caduto che si è ribellato contro il Dio ebraico Yahweh.
I Luciferini non si riconoscono nella cosmologia giudaico-cristiana o nella religione ebraica, ma la simbologia dell’Avversario è una maschera” oscura e controversa di un forte spirito conquistatore che possiede una saggezza nascosta e dimenticata. Nella Qabala, Samael, Lilith e le forze delle Qlippoth offrono molto all’immaginario del Luciferino se questi le trova utili.”

http://https://www.youtube.com/watch?v=FoQq4zMmPok&feature=share