Lo spirito e l'Avversario

Lo spirito e l'Avversario

belialsealjpg

Tratto da: La Bibbia dell’Avversario di Michael W Ford

Edizione italiana: Hekate Edizioni

Prima stampa

Libro di Azal’Ucel

LO SPIRITO E L’AVVERSARIO

Mia essenza illuminatrice, che devi fare perché io possa

raggiungere il potere?

(Belial risponde): “ Fermezza per disciplinare la tua mente,

questo conduce a rafforzare lo spirito

Vestiti di oscurità, che il tuo spirito prenda la forma che desidera

Dagli amore alla tua mente e al tuo essere

Dai passione ai tuoi pensieri

Dai forza alla tua ombra

Dai spazio ai corvi e alle cornacchie, gufi, pipistrelli e avvoltoi

Perché possano vivere intorno a te

Con le loro ali nere delle notte

Che ti circondino i serpenti

Perché essi portano saggezza e conoscenza

Non aver paura che ti attacchino

Questa è la natura di tutti predatori

Questa è la bellezza che deve essere rispettata

Tu hai gli stessi istinti dentro

Chi ti è vicino nell’oscurità si avvolge di oscurità

Che lo spirito immortale esca

Controlla i tuoi desideri, che siano utilizzati per trarre potere

Una volta ottenuto il potere, condividilo per rafforzare il tuo trono

Non permettere che altri te lo tolgano

Distruggi quando puoi averne bisogno e divora per guadagnare

vita e saggezza

Ogni anima ti porterà verso il Trono della Luce dove ogni Luciferino può arrivare

Dovrai stare sempre senza un padrone, non ti inchinerai davanti a nessuno”